Dopo il MONZA RALLY SHOW 2011


"Per me è stata una gara negativa sin dalle prove libere di giovedì"

"Per me è stata una gara negativa sin dalle prove libere di giovedì. Purtroppo non sono state rispettate le mie richieste in merito ad alcune specifiche tecniche che per questo tipo di gara sono fondamentali come per esempio la velocità massima che, a diversità dei rally, deve essere superiore e serve un cambio con rapportatura più lunga che purtroppo non avevo.

In più una serie di problemi tecnici non ci hanno permesso di fare una gara all'altezza della situazione nonostante l'impegno prestato dell'intera assistenza.

Il Rally di Monza 2011 è stata comunque un'edizione migliorata in tutte le sue parti, dal parco partenti sempre più competitivo all'organizzazione sempre perfetta in una gara che non ha eguali in termini di visibilità"